mercoledì 16 dicembre 2015

Pomodoro confetto Almaverde Bio - una novità che piace al consumatore italiano

Il pomodoro confetto Almaverde Bio a poco più di 6 mesi dal lancio, conquista un posto di primo piano nelle preferenze dei consumatori di biologico, risultando uno dei pomodori più apprezzati e richiesti. 
Con il suo colore rosso acceso, la forma caratteristica e soprattutto un sapore straordinario, il pomodoro confetto Almaverde Bio è ideale da consumare fresco, in sfiziose insalate o fantasiose preparazioni gastronomiche.
Il pomodoro confetto Almaverde Bio proviene esclusivamente da aziende agricole siciliane, associate al gruppo Apofruit Italia e fa parte della nuova gamma di offerta prodotte dalla società Canova. 
Il confetto Almaverde Bio è uno dei prodotti protagonisti delle novità lanciate nel corso dell'anno dal noto brand biologico che da marzo 2015 ad oggi ha imposto sul mercato italiano circa 50 referenze innovative all'interno di ben caratterizzate linee di prodotti quali "Gli Speciali", "I Cuori", "I Piccoli", "I Sottobosco", "I Germogli", "Gli Esotici", "Gli Aromi".

La produzione da pomodoro da tavola in Italia, secondo dati ISMEA è stabile da diverso tempo con quantitativi che raggiungono le 900.000 tonnellate annue, a cui si vanno a sommare circa 100.000 tonnellate di import. Sul mercato nazionale quindi l'offerta raggiunge il milione di tonnellate. I consumi presentano, però, sempre secondo dati ISMEA che le uniche referenze in crescita esponenziale sono i pomodori speciali, e tra questi il confetto Almaverde Bio presenta plus unici come la caratterizzazione del gusto unico insieme a tutta la naturalità del biologico.