giovedì 27 ottobre 2016

Inaugurato Viviromano, piattaforma distributiva per lo sviluppo nel Centro e Sud Italia

Taglio del nastro per Viviromano, piattaforma di distribuzione e commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli biologici e convenzionali ubicata a Guidonia Montecelio, presso il C.A.R. Centro Agroalimentare Roma. L'inaugurazione della nuova struttura, un'opportunità per gli operatori e i produttori del territorio, è avvenuta giovedì 27 ottobre alle ore 10:30. La cerimonia è stata anche occasione di incontro e scambio tra operatori del settore e autorità istituzionali del grande polo logistico Centro Agroalimentare Roma. I lavori sono stati presieduti da Massimo Biondi, presidente di Viviromano con gli interventi di Ernesto Fornari, direttore generale di Canova e membro del consiglio di amministrazione di Viviromano, Lauro Guidi, presidente di Agribologna e Fabio Massimo Pallottini, direttore generale del Centro Agroalimentare Roma. L'incontro si è concluso con l'intervento di Carlo Hausmann, Assessore all'Agricoltura della Regione Lazio.
Viviromano è partecipata dalla OP Apofruit, che ne detiene l'80%, dalla OP Agribologna che è rappresentata per un 10% e dalla società Conor del Gruppo Agribologna che ne possiede il restante 10%.
Il consiglio di amministrazione è composto da Ilenio Bastoni, Ernesto Fornari, Angelo Palma, Riccardo Astolfi e il Presidente Massimo Biondi.
La struttura operativa di Viviromano si dispiega su una superficie di oltre 3 mila metri quadri tra uffici, sale di lavorazione e spazi di refrigerazione..Distribuirà le produzioni convenzionali e quelle biologiche a marchio Almaverde Bio e HFD (HorecaFruitDistribution).
L'obiettivo di Viviromano è quello di sviluppare ulteriormente la forza di distribuzione dei partner del progetto al centro e al sud Italia per soddisfare le esigenze dei clienti, soprattutto Horeca e Gdo, che hanno necessità di tempi sempre più ridotti tra ordini e tempestività e dell'abbattimento dei costi della logistica.
Il Centro Agroalimentare Roma, peraltro, è una delle più importanti strutture europee per la commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli. Grazie alla sua invidiabile posizione e all'accentramento dell'offerta e della domanda che caratterizzano l'input e l'output di prodotti e servizi, il CAR rappresenta un grande polo logistico, tecnologicamente avanzato e informatizzato, capace di dar consistenza ad un reale processo d'integrazione tra produzione, commercio, distribuzione, export, imprese di logistica e di servizi.
"Per questo - affermano il Direttore Generale di Apofruit, Ilenio Bastoni, e il Direttore di Agribologna, Angelo Palma, - sentiamo la necessità di ringraziare il direttore generale del CAR di Roma, Fabio Massimo Pallottini, e tutto il suo staff che hanno consentito il decollo del nostro progetto in tempi rapidi, mettendo a disposizione di Viviromano gli spazi di cui avevamo evidenziato la necessità".