mercoledì 25 marzo 2015

50 NUOVE REFERENZE PER IL 2015

Arrivano grandi novità nella gamma di frutta e verdura Almaverde Bio: 50 NUOVE REFERENZE PER IL 2015

 

Parte con la primavera un'importante programma di ampliamento della gamma di offerta biologica messa a punto dalla Società Canova, la società specializzata del Gruppo Apofruit e licenziataria del marchio Almaverde Bio per l'intero comparto ortofrutta leader di mercato con 59.5 milioni di euro di fatturato.

In un'ottica di continua ricerca e innovazione, con una grande attenzione verso i consumatori di biologico che ricercano oggi, non solo sicurezza e naturalità, ma anche i valori della produzione "vera", il legame con il territorio, la qualità e le specialità, la Società Canova presenterà oltre 50 nuove referenze che si distinguono in linee assortimentali differenziate per tipologia, formato e contenuto di servizio e che coinvolgeranno tutte le gamme offerte: dalla I gamma, alla prima gamma evoluta, alla IV gamma di frutta e verdura, ai cereali e legumi secchi.

La prima novità resa disponibile oggi sul mercato del biologico è il pomodorino Confetto, coltivato nelle aziende biologiche della Sicilia. Una tipologia di pomodoro caratterizzata da spiccate caratteristiche gustative, eccellente adattamento a tutti gli usi di cucina, ottimo da consumare fresco, in insalata o in sfiziose composizioni ricche di gusto e leggerezza, tutte naturali.

"Oggi - commenta Ernesto Fornari, Direttore Generale di Canova - il mercato del biologico ha assunto un nuovo dinamismo e abbiamo visto come i target di riferimento richiedano qualità e assortimento. Il nostro dna di produttori ci permette di offrire una gamma di prodotti in grado di dare ampia possibilità di scelta al consumatore soprattutto nel canale della GDO."